Il sito dedicato all'Africa e popoli africani in Italia

MENU

MUSICA AFRICANA

Gruppi musicali

| pag 1 di 1 |


C.S.C. (Mozambico) Vuol dire “Canzoni sui bambini” (Cançoes sobre crianças) e “djembe” è un tipo di tamburo africano. Questo è il significato del nome del gruppo di musica di ASEM (associazione per i bambini  mozambicani), formato da otto ragazzi dei centri d’accoglienza di Beira, Mozambico... >>>

Il trio musicale “MINLAN” - “Minlan” in lingua ewondo (Sud del Camerun) vuol dire racconti ed è proprio l’obiettivo che si prefigge questo trio appena formatosi a Milano. Ci sentiamo portatori di storie da condividere, narrazioni che vanno dalla tenera infanzia alla nostra condizione attuale. Vogliamo essere di stimolo anche per il pubblico che intendiamo coinvolgere attivamente e creativamente durante l’incontro (musicale). Ciascuno deve infatti, a partire dallo stimolo proposto, iniziare un viaggio interiore alla riscoperta del proprio essere e dei vissuti profondi, in un percorso di conoscenza delle proprie identità personali e sociali. Noi abbiamo scelto come forma di espressione artistica la musica, tra le tante esistenti: il nostro concerto si sviluppa in un alternarsi di percussioni, canti, racconti, ricordi, emozioni e suggestioni, attraverso un continuo scambio tra l’artista e lo spettatore...>>>

Mory Thioune - Nasce nel 1963 a Dakar (Senegal) nel qurtiere della Medina, da "MameLess Thioune"(tamburo maggiore del Balletto Nazionale e dell’Orchestra di Doudou N’Diaye Rose) e da"Oumy Sene" (prima ballerina del Balletto Nazionale).Figlio d’arte, quindi, "griot".1977 Tamburo maggiore nel gruppo teatrale "Diamonoy Tey" a Dakar.1979 Fonda un gruppo con altri sei percussionisti per accompagnare in scena la troupe d’artedrammatica "Darei Kooc", e comincia ad andare in scena anche come ballerino.1981-85 E’ ballerino con il gruppo "Super Etoiles di Youssou N’Dour" con cui viaggia intournée in Gabon, Costa d’Avirio, Gambia, Mali, Mauritania; si esibisce al "Thiossane" diDakar e poi in Francia, a Parigi e Marsiglia... >>>

Soweto Gospel Choir, premiato due volte con il Grammy Award ilè riconosciuto come uno dei più importanti gruppi del panorama musicale gospel degli ultimi anni... >>>

Mory Kante, Il guineiano simboleggia, più di chiunque altro, quella che si usa definire world music, come a dire la fusione della musica etnica (e, in concerto, soprattutto africana) con elementi sonori e tecnologici occidentali... >>>

Baaba Maal, La bellezza spirituale del Senegal, il suo straordinario potere seduttivo, la tendenza a trasformare le proprie performance in uno scintillante spettaccolo di World Music, folklore, ballo tolgono ogni limite alla profondità dei sentimenti di quest'album. Registrato nel 1991 come tributo a sua madre morta in quell'anno, Baaba Maal astiene dalle manipolazioni sonore di sintetizzatori e batterie ellettroniche... >>>

Rokia Traorè, non appartiene a una famiglia di griot come la maggior parte cantanti del suo Paese, figlia di diplomatici, è cresciuta tra l'Africa e l'Europa aprendosi ad influssi più vicini al blues e alla pop music. Già adolescente, mentre le sue grandi "sorelle", cantanti del Mali... >>>

DOUDOU N’DIAYE M’BENGUE, proveniente dal Senegal, paese dell’Africa dell’Ovest che continua a essere un serbatoio inesauribile di ottimi musicisti, ecco la nuova "scoperta" di casa Dunya, , artista dal curriculum di tutto rispetto, con esperienze maturate sin da giovanissimo. La sua appartenenza a una famiglia di musicisti griot non ha fatto altro che favorire lo sviluppo del suo innato talento artistico, che come si noterà dall’ascolto di questo ultimo album, si presenta assai notevole e multiforme. Thiato thiate lo vede infatti nella doppia veste di cantante e percussionista, alle prese con un repertorio di brani che affondano le loro radici nella migliore tradizione del suo paese.. >>>

Alpha Blondy, Con il suo reggae semplice e distintivo simboleggia la generazione dei giovani Africani appartenenti alle regioni dell'Africa Occidentale che mai hanno conosciuto gli effetti della colonizzazione... >>>

Rokia Traorè, non appartiene a una famiglia di griot come la maggior parte cantanti del suo Paese, figlia di diplomatici, è cresciuta tra l'Africa e l'Europa aprendosi ad influssi più vicini al blues e alla pop music... >>>

AREA RISERVATA
User ID
Password
Registrati

TAM TAM

Marchi/nomi nel sito sono di proprietà dei legittimi titolari. Copyright © inAfrica.it tutti i diritti sono riservati.